La casa e gli animali domestici: Crea la casa ti dice come arredarla

casa e gli animali domestici

Convivere con  animali domestici in casa è per tanti un’abitudine radicata, un piacere a cui non si può rinunciare, dati compagnia e l’affetto che questi ospiti sanno dare ai loro bipedi. Ciò significa, giustamente, arredare la casa per offrire anche agli animali domestici il massimo comfort e spazi adeguati, soprattutto se non si hanno a disposizione grandi spazi all’aperto.

foto 2

I designer spesso hanno dedicato agli animali domestici particolare attenzione, per realizzare una serie di complementi che rispondessero alle loro esigenze, arredando e abbellendo la nostra casa al tempo stesso, e creando oggetti  molto funzionali e utili per l’educazione del nostro animale domestico, altri molto stravaganti e forse esagerati…ideati più per rispondere al senso estetico che per il reale utilizzo.

foto 3

Crea la casa oggi vi offre qualche suggerimento su come arredare ed organizzare a casa ideale per gli animali domestici.

IGIENE

Quando decidiamo di tenere un animale in casa, dobbiamo pensare per prima cosa alla sua sicurezza; dobbiamo imparare ad adottare degli accorgimenti nelle vita quotidiana per mantenere sempre la casa sicura e priva di pericoli per i nostri cani e gatti.

Ecco alcune norme di sicurezza per cani e gatti che vivono in casa con noi:

  • La lavatrice a carica frontale deve rimanere sempre chiusa: evitiamo per evitare che i cani e i gatti vadano a posizionarsi al suo interno e assicuriamoci sempre che sia vuota prima di ogni avvio;
  • Conserviamo sempre il cibo e le crocchette dei nostri animali in luoghi lontani, difficili da raggiungere per loro;
  • Tenete sempre i vostri amici a quattro zampe ben lontani dalla cucina;
  • Chiudete sempre il secchio della spazzatura: in questo modo eviterete ai vostri animali di assaggiare qualche scarto alimentare che magari può essere dannoso per loro;
  • Chiudete tutti i mobili con le sicure per bambini che funzionano bene anche per gli animali domestici, posizionate detersivi, medicinali e sostanze pericolose sempre in alto, su delle mensole o in dei mobiletti che i vostri animali non possono raggiungere;
  • Se avete spazio in casa, in garage o in cantina, e siete disposti ad una piccola ristrutturazione, create una zona lavaggio pensata proprio per i vostri animali.
  • Lettiera e area pipì: il posto migliore per posizionare la lettiera del gatto è il bagno, perché normalmente piastrellato anche sulle pareti e quindi facile da pulire in caso di fuoriuscite accidentali. Qualora il proprio gatto lo gradisse, si può optare per una soluzione chiusa a sportello, così che non vi siano incidenti e macchie di alcuna sorta. Per il cane, bisogna accertarsi che il cane non abbia zampe bagnate o sporche prima di rientrare in casa;
  • Zampe: se cane e gatto fossero soliti uscire spesso, è meglio adibire l’area d’ingresso con tappeti assorbenti, una sorta di grandi zerbini di lunghezza di almeno un metro e mezzo. Camminandoci sopra, l’animale lascerà le tracce più evidenti delle sue zampe sporche, come terra o altri residui.
  • Niente aspirapolvere: per rimuovere polvere o peli, è meglio non utilizzare l’aspirapolvere, perché il risucchio d’aria potrebbe in realtà sollevare queste sostanze e distribuirle per tutta la stanza. Decisamente più indicati i panni elettrostatici, efficaci al 100% nel raccogliere lo sporco.

 foto 4

Per evitare che i nostri animali riversino le loro voglie sulle pantofole, sui mobili e sulle sedie, possiamo tenere sempre a portata di mano giocattoli studiati per loro come ossa finte, palline, tiragraffi: ogni qual volta noteremo che il nostro animale si sta avvicinando a mordicchiare o graffiare qualcosa che non è permesso, gli mostreremo subito uno dei suoi giochi per distrarlo e dargli comunque l’opportunità di sfogarsi e divertirsi.

foto_05

CUCCE E ABITAZIONI DA GIARDINO

Le cucce sono le abitazioni vere e proprie del nostro migliore amico: esse servono a proteggerlo dalle intemperie se vive in giardino, devono essere comode e spaziose sia se si trovano all’esterno, sia se vivono dentro casa.

Altrettanto funzionali devono poi essere le cucce per i gatti e le piccole abitazioni per gli altri animaletti che decidiamo di avere in casa.

foto 6

foto_7

Dalle cucce facilmente lavabili e, quindi, atte a garantire la massima igiene all’animale e ai padroni, a letti veri e propri letti con tanto di cuscini, potete sicuramente trovare ciò che fa al caso del vostro fidato compagno.

foto_08

L’ecologia è approdata anche negli accessori dell’animale domestico: esistono infatti in commercio cucce ecocompatibili che, rispettando l’ambiente attraverso una attenta scelta dei materiali, risponde a pieno ai canoni attuali di estetica, qualità e funzionalità. La cuccia è una sorta di amaca con struttura realizzata in bambù; l’amaca ha un cuscino agganciato ai quattro angoli con degli attacchi in acciaio inox. Decisamente comoda per cani e gatti.

foto_09

I gatti, si sa, per istinto amano stare in alto, farsi le unghie su superfici rugose e nascondersi in ripari al sicuro da occhi indiscreti: cosa c’è di meglio di una cuccia albero? Un tocco di verde in casa per far divertire e giocare il proprio gatto. La casetta risponde totalmente all’esigenza dell’animale; stimola gli istinti del felino e lo fa’ divertire garantendogli comunque la comodità, soprattutto quando necessita di un riposino.

foto_10

Chi decide di possedere una di queste casette, avrà sicuramente scelto di avere un complemento d’arredo particolare che entra a far parte della realtà “casa”, diventando un valore aggiunto, parte di una distribuzione sapiente e originale.

LA CASA DEI PESCI

Invece di  accontentarsi della normale boccia sferica, quando si può avere una vera e propria struttura architettonica di ultima generazione per i propri amici pesciolini: si tratta di un oggetto cheracchiude contemporaneamente  funzionalità estetica e pratica dell’oggetto. A livello di design è sicuramente un oggetto molto accattivante che risalta all’interno di un’abitazione, destando sicuramente emozioni all’osservatore.

foto_11

L’idea in più

Con la garanzia RC cane della polizza Io e la mia Casa, Genialloyd copre l’assicurato per i danni, dei quali sia civilmente responsabile, causati a terzi dal suo cane (morte, lesioni personali e danneggiamento a cose).

Sono inclusi i danni causati a terzi in relazione alla proprietà e all’uso di cani guida per non vedenti, ma non quelli derivanti dall’uso di cani per attività professionali.

L’assicurazione è estesa anche a favore di chi, con il consenso dell’assicurato, si occupi dell’animale.

LINK UTILI

http://www.pet-interiors.co.uk

https://it.pinterest.com

http://petloungestudios.com

 

Seguici

Crea la casa

Crea la casa è il Blog dei suggerimenti per la casa, qui troverai spunti e suggerimenti utili in vari campi del settore casa.
Crea la casa
Seguici
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *